Film

Un passo dal cielo, il primo giorno in palafitta di Daniele Liotti

La palafitta del Lago di Braies, con una storia lunga più di 100 anni, è diventata ormai parte integrante del territorio ed è stata la testimone degli eventi, allegri e tristi, che si sono succeduti nel corso del tempo. Questa struttura in legno, seppure nella sua estrema semplicità, colpisce l’immaginario di chiunque visiti il lago per la sua magnifica posizione, protesa verso le acque trasparenti ed immersa nel silenzio della natura. La palafitta, del resto è stata fra i set preferiti della serie "A un passo dal cielo", prima come abitazione di Pietro, l’attore Terence Hill, poi come quella di Francesco Neri, l’affascinante attore Daniele Liotti. I fan di questa fiction hanno potuto ammirarla in tutto il suo splendore, sia in inverno coperta da una coltre di neve, sia in estate, circondata da fitti boschi e dalle vette più belle delle Dolomiti. Chi non ha sognato almeno una volta di trovarsi al suo posto? Lo stesso Daniele Liotti, quando ha varcato la soglia della palafitta è rimasto senza parole, come mostra il video del suo primo giorno sul set.

Backstage "Un passo dal cielo 4". Diario di lavorazione: La palafitta di Francesco (Ems Thorne, 2017).

Daniele Liotti e la palafitta: il personaggio

Nella fiction Francesco Neri subentra a Pietro come capo delle Guardia Forestali e, dopo un breve periodo in cui dorme nella cella della caserma, decide di abitare nella palafitta sul lago che, nel frattempo, è diventato un magazzino. La trova così Francesco, piena di roba inutile ed abbandonata. La sua bellezza, però è rimasta intatta e lui decide di trasformarla di nuovo in un’abitazione, mettendosi subito al lavoro. Essa rispecchierà, tuttavia il suo carattere ruvido e spartano. Quindi, niente letto, ma un materasso steso a terra, nessuna cucina perché Francesco, da bravo militare addestrato, mangia cibo in scatola e, soprattutto, nulla che possa essere superfluo. La sua anima inquieta riesce a placarsi solo in questo angolo di paradiso, mostrando un lato umano e sensibile, al di là del tormento interiore legato alla storia personale. Parte così, dunque, l’avventura di Francesco che in questa palafitta vivrà gran parte delle sue vicende e delle sue emozioni. Lo stesso attore, Daniele Liotti, è rimasto senza parole entrando per la prima volta nella palafitta e, guardandosi attorno, ha affermato che l’aveva immaginata proprio così.

La palafitta Lago di Braies: fra set televisivo e realtà

Spesso, però, la storia della palafitta è stata altrettanto avvincente come quelle raccontate sul set della serie "A un passo dal cielo", anche se è stata questa l’occasione che le ha permesso di raggiungere la maggior parte delle case degli italiani, entrando nel loro cuore. Vale la pena approfondirla, così come è interessante volgere lo sguardo intorno, osservando ciò che si trova lungo le rive del lago, magari in un tour virtuale che faccia compiere un giro, percorrendo il sentiero che inizia proprio dietro la palafitta. Da qui, spesso è arrivato Francesco Neri con il suo cavallo, per entrare in casa lungo la passerella in legno, luogo in cui si sono svolte molte delle scene clou della fiction. Insomma, un luogo quasi surreale, questo, dove realtà e finzione molte volte si incontrano, sovrapponendosi.

Devi fare il login per lasciare un commento. Non sei iscritto?

EVENTI

Scopri i prossimi eventi nei dintorni del Lago di Braies, le sagre, i concerti e tutte le attività per il tuo tempo libero.

SCOPRI